F. C. INTER – Torino : 1 – 1 (79' Eder)

MILANO - Termina in pareggio il 'lunch match' della 12^ giornata della Serie A TIM tra Inter e Torino: davanti ai 71.581 spettatori di San Siro, i nerazzurri creano numerose occasioni da gol ma nella ripresa subiscono la rete di Iago Falque prima di trovare il pari con Eder al 79'. La squadra di Spalletti si porta così a quota 30 punti in classifica. La prima occasione del match è di marca nerazzurra: al 4' Candreva va al cross dalla destra, Icardi a centroarea manca per un soffio l' impatto col pallone. Il Torino risponde con una doppia conclusione di Baselli, che ci prova per due volte dal limite non inquadrando la porta al 9' e trovando la parata a terra di Handanovic al 14'. Quattro minuti dopo, Vecino prova a sorprendere Sirigu con un destro da
posizione defilata: il portiere granata è attento e respinge in tuffo. Candreva continua a spingere sulla corsia di competenza: al 23' Icardi raccoglie il suo
cross dentro l'area ma conclude debolmente, favorendo la parata di Sirigu.

Poco dopo ci prova anche Gagliardini con un sinistro dal limite, potente ma alto sopra la traversa. Al 38', su un corner dalla sinistra calciato da Candreva, Sirigu è chiamato ancora all'intervento dal colpo di testa di Skriniar. La gara rimane in equilibrio anche negli ultimi minuti del primo tempo e, proprio al 45', è Handanovic a mettersi in evidenza deviando in tuffo il colpo di testa ravvicinato di Baselli. Si va così al riposo a reti inviolate.

L'Inter rientra dagli spogliatoi e va subito alla caccia del gol: al 49' il cross di Nagatomo è perfetto per Vecino, il cui colpo di testa viene deviato in corner da Sirigu. Al minuto 58' Borja Valero appoggia per Icardi: il destro dell'argentino a botta sicura viene sporcato in angolo da Obi. Nonostante la pressione nerazzurra, è il Torino a trovare il gol al 60': Iago Falque si accentra da destra e lascia partire un sinistro dal limite che non lascia scampo ad Handanovic. L'Inter si riporta in avanti a testa bassa: al 62' Icardi controlla il cross di Candreva dentro l'area ma conclude alto da buona posizione. Al 67' Obi sfiora il palo di testa sul cross di Ljajic, identica sorte per Skriniar dalla parte opposta (su corner calciato da Candreva) tre minuti più tardi.

Dopo un tentativo impreciso di Belotti col sinistro, gli sforzi dei nerazzurri vengono premiati: Perisic crossa per Icardi che appoggia per il neoentrato Eder, il cui destro sottomisura trafigge Sirigu. Siamo al 79', è il gol dell'1-1. L'Inter continua a premere, rinfrancata dal pareggio, e a 120 secondi dal 90' sfiora il secondo gol: Vecino lascia partire da fuori area un destro violentissimo che colpisce in pieno l'incrocio dei pali. Nei quattro minuti di recupero concessi dal direttore di gara, il risultato non cambia: Inter-Torino si chiude sull'1 a 1.

Il campionato ora lascia spazio alle Nazionali: ci rivediamo a San Siro domenica 19 novembre alle ore 20.45 per Inter Atalanta .

INTER-TORINO 1-1
Marcatori: 60' Iago Falque (T), 79' Eder (I)

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 37 Skriniar, 25 Miranda, 55 Nagatomo (76' 77 Brozovic); 11 Vecino, 5 Gagliardini (69' 23 Eder); 87 Candreva, 20 B. Valero, 44 Perisic; 9 Icardi

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 7 Cancelo, 10 Joao Mario, 13 Ranocchia, 17 Karamoh, 21 Santon, 29 Dalbert
Allenatore: Luciano Spalletti

TORINO: 39 Sirigu; 29 De Silvestri, 33 N'Koulou, 13 Burdisso, 15 Ansaldi; 88 Rincon, 8 Baselli, 22 Obi (73' 6 Acquah); 14 Iago Falque (82' 11 Niang), 9 Belotti, 10 Ljajic (89' 21 Berenguer)

A disposizione: 1 Ichazo, 32 Milinkovic-Savic, 3 Molinaro, 5 Valdifiori, 16 Gustafson, 20 Edera, 24 Moretti, 31 Boyè, 97 Lyanco
Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Ammoniti: Vecino (I), Burdisso (T), Rincon (T), Sirigu (T), Obi (T), Skriniar (I), Brozovic (I), Acquah (T)

Recuperi: 1' + 4'

Arbitro: Orsato
Assistenti: Di Fiore, Manganelli
IV uomo: Abbattista
Addetti VAR: Tagliavento, Alassio

 

http://www.inter.it

http://www.corrieredellosport.it